Prevenzione - Bitis SA

Vai ai contenuti
Informazioni
 
Come prevenire un'infestazione
Una buona prevenzione minimizza senza ombra di dubbio il rischio di spiacevoli sorprese che rischiano di costarvi molto di più di una particolare attenzione ad un paio di regole fondamentali.

• Mosche
Minimizzare le fonti attrattive quali rifiuti, escrementi, composti, ecc.
Chiudere in modo adeguato i recipienti contenenti questi materiali e pulirli a fondo regolarmente.
Prosciugare zone umide.
Eliminare eventuali nascondigli quali crepe, fessure, ecc.
Effettuare una pulizia regolare a fondo delle zone a rischio.
Posare trappole per insetti volanti a raggi UV-A con superficie adesiva.
Attenzione all’uso di trappole a scarica elettrica a causa della diffusione dell’ambiente di parti di insetto con conseguente inquinamento delle derrate e delle superfici.
Applicare reti anti-insetto ai serramenti. Si consiglia l’esecuzione da parte di professionisti.
Ispezionare regolarmente la merce in entrata, le piante da interno, ecc.

• Insetti striscianti (scarafaggi, coleotteri, ecc.)
Minimizzare le fonti alimentari libere.
Eliminare eventuali nascondigli quali crepe, fessure, ecc.
Effettuare una pulizia regolare a fondo delle zone a rischio.
Prosciugare i ristagni di umidità.
Controllare le merci in entrata.
Dotare gli scarichi di sifoni che devono sempre essere mantenuti colmi d’acqua, sigillare gli scarichi inutilizzati, i raccordi fra tubi di scarico e fognature e i chiusini delle acque luride.
Posare trappole di monitoraggio per un controllo continuo.

• Formiche
Minimizzare le fonti alimentari libere.
Eliminare eventuali punti di passaggio o nascondigli quali crepe, fessure, ecc.
Effettuare una pulizia regolare a fondo delle zone a rischio.
Prosciugare i ristagni di umidità.

•   Infestanti delle derrate alimentari
Minimizzare le fonti alimentari libere.
Eliminare eventuali nascondigli quali crepe, fessure, ecc.
Effettuare una pulizia regolare a fondo delle zone a rischio.
Prosciugare i ristagni di umidità.
Controllare le merci in entrata.
Chiudere dove possibile le derrate in contenitori stagni.
Tenere le derrate a temperature inferiori ai 12°C.
Posare trappole di monitoraggio per un controllo continuo.

• Ratti e topi
Minimizzare le fonti alimentari libere.
Eliminare i punti di accesso con misure meccaniche quali ad es. spazzole sotto le porte, reti metalliche fini ai serramenti a rischio, ecc.
Controlli regolari esterni ed interni agli edifici nella ricerca di attività di roditori.
Tenere pulite le zone a rischio.
Controllare le merci in entrata.
Chiudere dove possibile le derrate in contenitori stagni.
Posare regolarmente esche interne ed esterne per controllare la popolazione di roditori.

 
Indirizzo:
BITIS disinfestazioni SA
Via alla Campagna 4
CH-6900 Lugano
Telefono
+41 91 606 66 50
Torna ai contenuti | Torna al menu